Bowling, Circuito d’Autunno Unogas: la finale a Pietro Garibbo

Sei gare, sei diversi vincitori. Anche la finale del Circuito d’Autunno Unogas, andata in scena l’altra sera sulle piste del Bowling di Diano, ha rispettato il trend della stagione 2019-2020.

La serata, valida anche per l’assegnazione del 6° Memorial Mario Damonte, si è conclusa con il meritato trionfo dell’imperiese Pietro Garibbo, capace di chiudere in testa le prime due manche e di mantenere l’ampio vantaggio nella partita decisiva. A Fabio Curto, solo sesto dopo la prima fase della serata, non è bastato invece un 193 finale per scalare tutta la classifica: il forte giocatore di Arnasco, il più atteso del lotto, è risalito sino al secondo posto, ma rimanendo staccato di oltre 20 “birilli”. Sul terzo gradino del podio è salito l’altro imperiese Luca Ardissone, alle sue spalle Giuseppe Ippolito di Diano Castello (autore della migliore manche), Enzo Vinti di Loano, Mario Arcuri (Diano Marina) e Giovanni Strafforello (Imperia).

Tra le donne successo di Laura Acierno (Arma di Taggia), decima assoluta, davanti a Cristina Campigotto (Imperia).

A consegnare i numerosi premi natalizi a tutti i protagonisti sono stati Matthieu Leotta insieme a Maria Giovanna e Marco Damonte.

Con la disputa della finale del Circuito Unogas, cala il sipario, per circa un mese, sulle competizioni amatoriali del Bowling di Diano. Le ostilità si riapriranno lunedì 13 gennaio con una gara che farà da prologo al 14° Team Championship, il campionato invernale al quale dovrebbero prendere parte, tra fine gennaio e inizio aprile, sei squadre.